STORIE A PUNTATE

Storie in 10 capitoli che ho scritto su THe_iNCIPIT, una piattaforma di racconti interattivi che mi ha spronato a riaprire il cassetto e tirar fuori un po' delle idee che ci stavano facendo la muffa. 

Se ho (ri)cominciato a scrivere è anche grazie al feedback che ho ricevuto, dunque se vi fa piacere non esitate a farmi sapere cosa ne pensate (e seguitemi anche lì per i nuovi racconti!)

Ritrovarsi naufraghi su un pianeta sconosciuto, senza memoria e con la sola compagnia di un computer bravo solo a dare cattive notizie non è un buon modo per cominciare una giornata, ma l'importante è prenderla con filosofia e sperare in un colpo di fortuna che ci faccia ritrovare la rotta perduta...

Racconto a puntate scritto su THe iNCIPIT

La scomparsa di una guarnigione dislocata in un luogo remoto dell'Impero, indizi nascosti in racconti intorno al fuoco e fiabe della buonanotte, un'Inquisitrice disposta a tutto pur di rivelare la verità.

Un'indagine in un mondo fantasy dove la luce più abbagliante genera la più oscura delle ombre...

Racconto a puntate scritto su THe iNCIPIT

Brandendo la spada della giustizia mentre pattuglia la città, FantaKnight mette in riga i cattivi e salva le fanciulle in difficoltà... o almeno ci prova. È un supereroe d'altri tempi, un cavaliere in un'epoca poco cavalleresca o forse soltanto un idiota in costume?

Racconto a puntate scritto su THe iNCIPIT

RACCONTI BREVI

Alcuni di questi racconti li ho scritti quando frequentavo l'università e i critici del futuro potranno di certo riscontrare nella mia poetica chiare influenze da quel periodo della mia vita.

(leggeteli prima che l'imbarazzo mi porti a rimuoverne ogni traccia)

La fame mette d'accordo tutti, ma di che cosa abbiamo fame? Di conoscenze? Di amore? Di Pizza?

Fatto sta che soddisfare un bisogno primario può rivelarsi una vera tragedia.

Ogni riferimento ad un certo episodio dei Simpson è puramente intenzionale

Un racconto ispirato ad un altro racconto  molto più famoso e forse a un film di Spielberg, ma di quello me ne sono reso conto dopo

La vita dell'universitario non è per niente facile e questa frase acquisterà più senso una volta letto questo raccontino, che ho scritto durante gli studi al posto di studiare

La storia di un gatto determinato a trascendere i limti che la natura gli ha imposto, di un palloncino e di caffè bollente.

Tratto da una storia vera finta e da molte cose che da bambino mi spaventavano e che mi spaventano pure oggi